Istituto Tecnico > Facebook > Alternanza scuola-lavoro a Pogliano Milanese

Alternanza scuola-lavoro a Pogliano Milanese

Per dieci giorni, un gruppo di studenti tedeschi ha vissuto a contatto con la realtà del nostro Gruppo per approfondire le dinamiche del Retail Marketing in ambito italiano. Scopriamo insieme il progetto e i ragazzi che vi hanno preso parte.

Come Gruppo crediamo molto nella formazione e nel creare nuove opportunità per i giovani che si affacciano per la prima volta sul mercato del lavoro. Ecco perché, di recente, abbiamo avviato una serie di progetti nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro con alcuni enti italiani ed esteri. Siamo quindi pronti ad accogliere studenti che vogliano fare nuove esperienze e inserirsi in un contesto aziendale che porti ad uno scambio intergenerazionale. Da qualche tempo infatti l’ufficio HR, spinto anche dai colleghi che negli anni hanno fatto richiesta per i propri figli, si è avvicinato allo strumento dell’alternanza scuola-lavoro che si è rivelato capace di connettere la realtà aziendale al territorio e di costruire una nuova responsabilità educativa che fino a poco tempo fa era detenuta solo dalla scuola.

L’alternanza scuola-lavoro è una modalità didattica innovativa pensata per supportare le conoscenze teoriche degli studenti con esperienze pratiche all’interno di contesti lavorativi strutturati. Attraverso il confronto con le dinamiche professionali e con i vari settori o ambiti di impiego, i ragazzi consolidano le loro conoscenze e individuano attitudini o interessi maggiormente specifici. In questo modo, gli studenti arricchiscono il loro bagaglio di competenze individuali e sono aiutati nelle scelte future per ciò che riguarda il percorso di studio o di lavoro.Uno dei primi progetti che ha visto la luce è stato quello organizzato con la partnership dell’Istituto Tecnico Enrico Mattei di Rho e del Goethe Institut che da anni si adopera per la valorizzazione della lingua e della cultura tedesca. Per dieci giorni alcuni ragazzi tedeschi, provenienti dalla Baviera, hanno vissuto da dentro il Retail Marketing e l’operatività quotidiana presso la nostra sede di Pogliano Milanese. Ecco i primi sette partecipanti del progetto:

  •  Denise
  • Julia
  • Simon
  • Dorothee
  • Pascal
  • Christina
  • Carolin

Durante quest’esperienza gli studenti hanno così avuto modo di vedere le differenze fra il mercato tedesco e quello italiano, hanno approfondito dal vivo gli aspetti più operativi dell’attività del Sales Merchandiser e hanno visitato un retail italiano seguendo le operazioni direttamente sul campo.

Seguiti da Monica Cucchi, e con la supervisione di un referente dei due istituti partner, hanno vissuto due settimane intense di formazione teorica ma anche pratica. Alla fine di questo periodo hanno poi realizzato e presentato una campagna marketing dedicata a un ipotetico prodotto/servizio ideato da loro stessi. In particolare, i ragazzi hanno costruito i loro progetti andando ad analizzare e toccare tutti gli aspetti essenziali per un corretto piano promozionale e operativo.

A questo proposito, si sono infatti occupati di:

  • ideazione del prodotto (ingredienti, materiali, prezzo)
  • branding (naming, logo, packaging)
  • distribuzione, logistica e vendita
  • comunicazione e marketing strategy
  • tecnologia, reportistica e analisi (Wasabi)

Denise, Julia e Simon hanno creato Hercules, una combinazione di yogurt, cereali e ciò che più piace pensata per gli sportivi e gli amanti di uno stile di vita salutare. Dorothee e Pascal hanno progettato un piano di lancio per Frutero, un’alternativa gustosa ed energetica per la colazione di tutti i giorni. Christina e Carolin hanno, infine, scelto di guardare al settore luxury presentando Individual Infinity, il loro marchio di anelli e pietre preziose.

Siamo stati felici di poter condividere questa esperienza con tutti loro: sono stati giorni intensi che si sono rivelati un’occasione positiva di confronto e di scambio. A Denise, Julia, Simon, Dorothee, Pascal, Christina, Carolin vanno i nostri migliori auguri e un grande in bocca al lupo!